Se sei arrivato in questa pagina vuol dire che stai sicuramente cercando informazioni sul mercatino di natale di Bolzano o anche detto in tedesco Südtirol Christkindlmarkt. In quest’articolo andremo a parlare esclusivamente del mercatino di natale di Bolzano e più precisamente andremo a toccare alcuni argomenti che ti aiuteranno a vivere un’esperienza indimenticabile tra le mille luci di natale che illuminano da molti anni l’Alto Adige.

In particolare, cercheremo di darti informazioni precise sui migliori alberghi da scegliere durante il periodo del mercatino, dove parcheggiare la propria auto o moto e cosa mangiare e bere di tipico.

mercatino di natale a Bolzano

Partiamo subito con delle informazioni importanti che potranno esserti molto utili. Il mercatino di Natale di Bolzano è attualmente il mercatino più famoso dell’Alto Adige, anche perché fu il primo in tutta Italia ad essere aperto. Ogni anno il mercatino di Bolzano rimane aperto dal 24 novembre al 6 gennaio dalle ore 10 alle 19 e viene allestito nella piazza principale di Bolzano, piazza Walther. È consigliabile visitare il mercatino di Bolzano ed eventualmente gli altri mercatini di natale (Merano e Trento) dalle ore 17 di pomeriggio in poi. Questo perché, al calare del sole, i mercatini diventano romantici e assumono l’atmosfera tipica del Natale. In pochi minuti verrai immerso da miriadi di luci, addobbi e colori che renderanno tutto molto più speciale.

Dove dormire e che albergo scegliere?

Gli alberghi a Bolzano nel periodo invernale vengono presi d’assalto, specialmente dal 7 dicembre fino a fine anno. Il mercatino di Bolzano e tutti gli altri mercatini dell’Alto Adige sono famosi, vedrai flotte di pulman arrivare dalla Germania, dall’Austria e da tutto il resto d’Italia. Se amate vivere un’esperienza più tranquilla, perché avete bambini piccoli è preferibile prenotare un albergo a fine novembre o ad inizio gennaio.
Bolzano non è una metropoli, perciò prenotare in anticipo non è una cattiva idea. Ti elencherò i migliori hotel con relativi commenti per renderti la scelta molto più facilitata.

HOTEL IN CENTRO

Hotel Città
hotel Citta Bolzano
Hotel nel fulcro della festa, si trova a 20 metri da piazza Walther. Se pernotterai in questo albergo ti basterà scendere in strada e sarai già in piazza Walther tra le bancarelle di natale.
PRO: vicinanza a dir poco attaccata.
CONTRO: costa molto ma ha un servizio all’altezza del prezzo.

Hotel Greif
hotel Greif Bolzano
Hotel storico di Bolzano, simile all’hotel città. Si trova in una via adiacente al mercatino, poco trafficata e silenziosa anche se siamo a ridosso di piazza Walther.
PRO: posizione appartata a soli 100 metri dal mercatino di Bolzano, se siete fortunati avrete una camera vista mercatino.
CONTRO: hotel per chi non ha bisogno di badare a spese.

Hotel Feichter
hotel Feichter Bolzano
Questo hotel si trova a 800 metri dal mercatino, in una via a traffico limitato. Si tratta di un hotel confortevole con molte meno stanze del hotel Greif e Città.
PRO: Anche se più distaccato dalla piazza, potrai usufruire di una galleria pedonabile che ti porterà in 4 minuti di camminata direttamente tra le bancarelle del mercatino di Bolzano.
CONTRO: per ora non ho trovato nessun problema

Hotel Laurin
hotel Laurin a Bolzano
Può essere considerato tra gli hotel più antichi di Bolzano. Fin dalla sua nascita venne utilizzato da famiglie nobili. L’hotel ha mantenuto lo stile di una volta, lussuoso e molto affascinante. Ha un giardino interno dove settimanalmente organizzano serate di musica e aperitivi di qualsiasi genere.
PRO: Hotel che non deluderà le aspettative, localizzato in una posizione facilissima da raggiungere ed a ridosso del mercatino di natale.
CONTRO: normalmente è l’hotel più famoso e perciò le stanze finiscono in fretta

Parkhotel Luna
hotel Luna a Bolzano
Hotel di Bolzano molto conosciuto, con parcheggio interno e coperto per ospiti dell’hotel. Cucina di buon livello, giardino interno e posizione comoda. Vi consiglio di passare al vicino ristorante Batzenhäusl per gustare delle birre artigianali e cibo sudtirolese.
PRO: posizionato molto bene, vicino ai poritici di Bolzano per shopping sfrenato e a soli 10 minuti di camminata per raggiungere il mercatino di Natale
CONTRO: nessuno

A Bolzano ci sono altri hotel, ma preferisco consigliarvi quelli che so che saranno all’altezza delle vostre aspettative. Tengo a precisare che tutti gli hotel hanno colazione inclusa e che le colazioni sono di livelli molto superiore rispetto a moltissimi hotel italiani. Non rimarrete delusi in alcun modo ne dal cibo e neanche dall’accoglienza di personale qualificato che parla italiano e tedesco. Noterete che molte persone di madrelingua tedesca avranno un atteggiamento più rigido perché culturalmente sono un popolo meno espansivo. Ciò nonostante, la professionalità e la cortesia è quello che tutti gli Hotel dell’Alto Adige cerca di trasmettere ai propri ospiti.

HOTEL LIMITROFI COLLEGATI MOLTO BENE DA MEZZI PUBBLICI

Hotel Magdalenerhof
hotel Magdalenerhof a Bolzano
Siamo a 30 minuti di camminata da piazza Walther, situato in una zona di vigne da cui si producono i più famosi vini dell’Alto Adige.
PRO: zona tranquilla e poco trafficata. Numerose passeggiate per raggiungere ristoranti a piedi che sovrastano Bolzano. Servizio di navetta dell’hotel fino al mercatino. Per chi volesse nelle vicinanze c’è la funivia del Renon.
CONTRO: distanza non esagerata da piazza Walther, impegnativa per una persona anziana.

Hotel Four Points
hotel Four Points Bolzano
Hotel di fama mondiale, ha una sede in zona industriale a Bolzano, adiacente alla fiera. Dal look moderno, con piscina coperta all’ultimo piano.
PRO: parcheggio coperto, vicinissimo all’uscita dell’autostrada e alla sede della Thun (angioletti di natale)
CONTRO: per arrivare in città tramite autobus siete costretti a passare per la zona industriale molto trafficata nelle ore di punta. Ci vogliono 20 minuti abbondanti per arrivare in centro città.

Parkhotel Werth (San Giacomo)
hotel Werth a Bolzano
Hotel ideale per chi è abituato a viversi la vacanza durante il giorno e alla sera vuole rilassarsi. Può decidere di soggiornare a San Giacomo. Paese limitrofo collegato tramite Bus a Bolzano. In soli 15 minuti si arriva in qualsiasi punto di Bolzano, in quanto l’autobus che vi porterò in centro città per la maggior parte del tragitto ha una via preferenziale.
PRO: i prezzi dovrebbero essere più contenuti
CONTRO: l’ultimo autobus disponibile che parta da Bolzano verso San Giacomo passerà alle 23.30

Hotel Ideal Park (Laives)
hotel Ideal Park Laives
Hotel situato nella cittadina di Laives in cui si svolge una replica del mercatino di Bolzano con 5 bancarelle di natale in cui mangiare, bere o acquistare presepi artigianali.
PRO: hotel curato e dal servizio ottimo, con piscina e garage coperto.
CONTRO: serve la macchina nel caso in cui si voglia stare fino a tarda sera a Bolzano. L’ultimo autobus che parte da Bolzano verso Laives è alle 23.30.

Se riuscite a prenotare un albergo durante la prima settimana d’apertura del mercatino di Bolzano potrete assistere all’innaugurazione serale. L’apertura inizia nel pomeriggio inoltrato e prevede canti tipici di natale con gruppi folcloristici locali, cori ecclesiastici, un presepe vivente e altri piccoli show.
Il 25 Novembre a Bolzano si svolge la “Lunga notte dei Musei” che prevede l’apertura gratuita di tutti i musei fino a mezzanotte. Occasione giusta per abbinare entrambe le manifestazioni ed andare a vedere la famosa Mummia del Similaun al museo Archeologico dell’Alto Adige che si trova a 7 minuti dal mercatino di natale di Bolzano. (mappa percorso)

Parcheggi a Bolzano durante il mercatino

Quello che non mancano a Bolzano sono i parcheggi sia all’aperto che sotteranei. Hanno quasi tutti la stessa caratteristica, costano parecchio, specialmente di giorno. Possiamo arrivare a pagare tranquillamente 2,50€ all’ora. Ricordati che a Bolzano è severamente vietato parcheggiare sulle strisce bianche. Se per caso volete tentare la sorte e parcheggiare sulle strisce bianche, in 10 minuti avrete una bella multa come regalo di natale. Bolzano è divisa in zone colorate e solo i residenti hanno diritto di parcheggio in determinate vie stradali.

Ora ti consiglio esattamente dove parcheggiare e come muoverti a Bolzano per evitare brutte sorprese. Cerca di trovare un parcheggio su strisce blu presenti in molte vie della città (normalmente si paga fino alle ore 19 o 20 di sera) o in alternativa lascia la macchina in zona industriale e prendi l’autobus per arrivare al centro città. Per i più sfaticati vi consiglio di sfruttare i numerosi parcheggi sotteranei nelle zone limitrofe del centro, qui di seguito un elenco dei migliori parcheggi in cui lasciare la propria macchina o moto.

Parcheggio Bolzano Centro P8
A mio parere il miglior parcheggio di Bolzano. Facilmente raggiungibile anche per chi esce dal casello autostradale Bolzano Nord. È aperto 24h ore al giorno ed è ottimo perché ha tariffe più basse rispetto ad altri parcheggi del centro, specialmente di giorno. È situato vicino alla stazione dei treni ed è totalmente al coperto, con ben 4 piani sempre disponibili.

Uscendo dal parcheggio basterà percorrere via Alto Adige per arrivare dritti al mercatino di Natale. La cosa bella è che arrivando da via Alto Adige il primo impatto che si ha sul mercatino è meraviglioso, avrete un’ampia visuale per iniziare a scattare le prime foto ricordo.

Central Parking P6
Sicuramente più costoso del parcheggio P8. Lo inserisco nella lista perché è un parcheggio di nuova generazione che dalle 23 in poi permette solo a chi ha parcheggiato di entrare nel parcheggio. Per accederci bisognerà essere muniti del biglietto di ingresso.
Il parcheggio è vicino alla stazione che normalmente è presidiata da gente poco raccomandabile. Ovviamente, durante il mercatino di natale di Bolzano il numero di pattuglie in questa zona aumenta considerevole e vi sentirete al sicuro.

Parcheggio Waltherplatz
È il parcheggio sotterraneo sul quale sorge il mercatino di Natale. Sicuramente tra i più costosi se si viaggia in coppia, costa 2,50€ l’ora. Se il costo del parcheggio viene diviso con altri amici, non avrete degli infarti nel momento del pagamento. Alla sera il prezzo si riduce leggermente, ma rimane lo stesso molto elevato. La spesa inizia ad essere considerevole se al mercatino si rimane per molte ore e si va per più giorni. Perché spendere di più, quando si può scegliere il parcheggio P8 e fare una camminata per ammirare Bolzano?

Quale parcheggi evitare?

Vivendo da anni a Bolzano direi che durante il mercatino non parcheggerei mai al Mareccio e al City Parking perché costosi ma soprattutto perché sono piccoli e sono quasi sempre pieni. Vi toccherà aspettare parecchi minuti prima di poter parcheggiare all’interno.
Il parcheggio Mareccio potrebbe essere interessante solamente se andate a fare una visita guidata al castello.

Cosa comprare come ricordo e cosa mangiare?

Il mercatino di Natale è l’occasione giusta per fare un pò di shopping e bere o mangiare qualcosa in compagnia con famiglia o amici. Il mercatino di Natale di Bolzano è composto da numerose casette e ognuna vende prodotti tipici del posto culinari o artigianali.
I turisti apprezzano moltissimo il Glühwein (vino caldo) disponibile sia rosso che bianco che si addice perfettamente nelle freddi serate bolzanine. Oltre al Glühwein esiste Apfelglumix (succo di mela caldo) che può essere corretto con il rum. Le bevande vengono versate in delle tazzine di natale in ceramica che molte persone collezionano o si portano a casa come ricordo.

Al Glühwein è molto buono abbinare un Bretzel con speck e formaggio o in alternativa un Crapfen con marmellata o cioccolata. Per i più golosi che vogliono provare del street food alternativo consiglio di recarsi all’unica bancarella in piazza che crea panini rustici locali con speck e formaggio fuso. Sono disponibili altri varianti con Würstel e salsicce locali.

Un altro prodotto tipico che può essere mangiato in compagnia è lo Strauben. Pastella fritta per pochi secondi e guarnita con marmellata di mirtilli e zucchero a velo. Una delizia che difficilmente si può dimenticare come anche le famose frittelle di mele o il Gulash di carne in versione Sudtirolese.

Se volete portare via un ricordo culinario da assaggiare con amici al ritorno dalle vacanze. Vi invito a prendere uno strudel di mele al mercatino di natale o nelle vie limitrofe in cui troverete negozi forniti di speck locale, vini e birre. Per queste tipologie di prodotti è meglio recarsi in via della Mostra che è adiacente al mercatino. Consiglio di visitare il negozio “Tito – Il maso dello Speck” e la “macelleria Windegger”. I prezzi esposti sono leggermente più alti della media, ma in generale hanno una qualità molto buona. Nel Maso dello Speck c’è un reparto di Vinoteca di ottima qualità. https://amzn.to/2GehsL8

Per i più fanatici che vogliono portare a casa carne dell’Alto Adige o altri prodotti tipici tipo: canederli, insalata di patate o Kaminwurz. Il miglior posto in cui andare a fare la spesa per la qualità della merce è la piccola macelleria Stampfl in via Piave, la top macelleria di Bolzano. Vi conviene prenotare in anticipo quello che volete portarvi a casa, fatevi un giro nei giorni prima perché vale veramente la pena.

Commenta